Inaugurazione XXVI anno Università Popolare

 

Inaugurazione XXVI  anno Università Popolare

Mercoledì 5 Settembre 2103

ore 20.30

Aula Magna della Scuola Media

A. Frank di Lugagnano

        

 


 

5 Settembre - Sona, Inaugurazione XXVI anno Università Popolare

 

Giovedì 5 Settembre alle 20 e 30 presso l'Aula Magna della Scuola Media A. Frank di Lugagnano verrà presentato il XXVI Anno Accademico dell'Università Popolare di Sona.

"L'Università Popolare rappresenta un appuntamento classico per i cittadini di Sona e non solo: sono ben 28 i corsi attivati quest'anno, molti dei quali sdoppiati per permettere ai numerosi iscritti di partecipare - afferma Gianmichele Bianco, Assessore alla Cultura del Comune di Sona.

L'Amministrazione appena insediata crede fermamente nella cultura, nell'aggregazione e nello scambio di conoscenza: è principalmente tramite la cultura che possiamo realmente migliorare la nostra società, e Sona deve fare la sua parte" conclude Bianco.

Molti sono i corsi che costituiscono l'ossatura inossidabile dell'Università Popolare a cui si sono aggiunte delle vere e proprie novità tra le quali: abbinamento cibo - vino, assaggiatori di vini, composizioni floreali, biblioterapia, comunicazione uomo-donna, teatro, tecnica metamorfica.

Lo scorso anno i corsi sono stati seguiti da più di 600 persone e anche quest'anno si profila il tutto esaurito.

I corsi di svolgeranno principalmente a Lugagnano, con alcune proposte a Sona e San Giorgio in Salici (Laboratorio di Pittura e Composizione Floreale).

Il costo pro capite è in linea con lo scorso anno e assolutamente competitivo per la qualità proposta. Tra le agevolazioni previste c'è quella per gli ultrasessantacinquenni che avranno il costo di iscrizione dimezzato a 20 Euro. I costi dei corsi variano da 35 Euro per le proposte di 6 o 7 lezioni da 2 ore ciascuna, ai 105 Euro per il corso di Inglese Internazionale di 30 Lezioni da un'ora e mezza ciascuna.

"Lo sforzo di ogni anno è quello di dare risposta alle esigenze che ci vengono manifestate: tra gli altri,avremmo voluto far partire anche un corso di cucina, ma il costo era al di là delle possibilità. Vedremo cosa si potrà fare il prossimo anno. Tutto questo sforzo - prosegue Bianco - non sarebbe possibile senza l'incredibile energia ed abnegazione che mettono i collaboratori del Comune e i docenti che intervengono. A dimostrare che la passione permette di raggiungere tutti gli obiettivi. A loro va tutta la riconoscenza dell'Amministrazione" conclude Bianco.

Il programma completo e le modalità di iscrizione sono reperibili sul sito del Comune di Sona.